mercoledì 18 aprile 2012

Lezioni di make up

Il trucco base comprende il correttore (per coprire occhiaie o imperfezioni ), una terra da stendere sulle parti sporgenti del viso (fronte, naso e zigomi), ed il fard (poco, e con tonalità non molto forte ).
Gli occhi sono una zona molto importante del nostro corpo: intensi e profondi, sono lo specchio dell’anima.
E’ necessario, come prima cosa, applicare una base di fondotinta (molto leggera ed in tono con l’incarnato) e sfumarla bene con una spugnetta umida: scegliete l’ombretto ed il colore adatto alla serata e passate alla stesura ed alla sfumatura.
L’ombretto deve essere steso dalla linea delle ciglia superiori fino alla piega della palpebra e poi sfumato fino sotto l'arcata sopraccigliare: in seguito, per intensificare lo sguardo, passate una linea di matita nera sul bordo superiore dell’occhio, sfumandola verso l’altro, oppure, per essere ancora più magnetiche, usate il kajal o l’eye liner.
Come ultimo passaggio, stendete il mascara in abbondanza sulle ciglia, facendo però attenzione a non unirle. 
La moda di quest'anno vuole lo stile "safari-gitano": i colori di matita ed ombretto vanno scelti in base al colore dei propri occhi e dei capelli, naturalmente, ma la realizzazione vuole uno sfumato molto naturale, senza linee e tratti decisi (i colori di moda sono il bronzo, il ruggine, il color castagna, etc).
Infine, sulle labbra troneggia il gloss: che sia glitterato, naturale, dai colori eccentrici, o anche mischiando i colori, il gloss è il "must" dell'estate per le nostre labbra.
Ricordate sempre che "il trucco c'è ma non si vede", per cui abbiate cura di non esagerare e creare l'effetto "mascherone"!!!


Per qualsiasi informazione e/o consiglio contattatemi a: ariannavogueblogger@gmail.com

martedì 17 aprile 2012

Mascara mania

Accessorio di bellezza indispensabile, vezzo sensuale per eccellenza, il mascara ormai è sempre più tecnologicoLe novità degli ultimi mesi in fatto di mascara hanno riguardato soprattutto la tipologia volumizzante ed il cosiddetto effetto ciglia finte e, a pensarci bene, di prodotti allunganti era da un pò che non se ne sentiva parlare. Come sempre ciò è dovuto alle mode ed alle tendenze del momento che nell’ultimo periodo hanno decretato come must sguardi intesi, folti, estremamente volumizzati e nerissimi. A proporre dopo un allungante tout court questa volta è la Maybelline con il suo nuovoIllegal Lenght Fiber Extensions Mascara che sfrutta la tecnologia delle fibre per ottenere un effetto allungato, fibre spesso impiegate negli ultimi anni da molte altre case cosmetiche proprio a questo scopo. Forse avrete sentito parlare del Divaderme Lash Extenderche può essere usato con ogni mascara, si tratta infatti di fibre libere da applicare sul mascara non asciutto per poi passare ancora mascara ottenendo così l’estensione data dalle fibre, oppure del Fiber Lash di Makeup For Ever, una base che contiene delle fibre per amplificare l’effetto del mascara.


Per qualsiasi informazione e/o consiglio contattatemi a: ariannavogueblogger@gmail.com

sabato 14 aprile 2012

Sono sbocciati i fiori negli armadi

Oggi vi svelo un altro trend che ci accompagnerà durante la Primavera Estate 2012. Sono sbocciati fiori sui nostri abiti ; gonne, camicie, giacche e pantaloni. La moda profumerà di primavera.
La moda viaggia su un'onda romantica, e favorisce il ritorno degli stampati Liberty e atri motivi a fiori. Una cascata di femminilità su materie sensuali e leggere.
Dall’ intimo alle scarpe, dagli abiti agli accessori, la prossima estate sarà un tripudio floreale, per inguaribili romantiche ma con un’anima hippy.. I fiori di tutte le forme e le grandezze saranno i protagonisti della stagione estiva..
Via libera quindi a salopette multitasche, pantaloni in tela, gonnelloni a balze, abitini leggeri e shorts, accompagnati da bandane annodate sui capelli, stivali di gomma da giardiniere e zeppe di corda, da vera figlia dei fiori.
Sbocciano i fiori anche sulla passerella di Camomilla, il marchio giovane e sbarazzino che per l’occasione lancia la linea: Jardin des Femmes, che comprende borse da sera e da giorno, trolleys e cerchietti per capelli, con fiori applicati o stampati, mescolati a macro pois  su abiti dal gusto un pò retrò e dai colori romantici.
Fiori per Folies di Blugirl, la linea teen di Blumarine, che propone canottecon stampe floreali, lunghi abiti e pantacapri, portati con morbide e coloratissime ballerine. Per una teen-ager glamourous ad ogni ora del giorno e della sera.
Cascate di fiori anche da Accessorize, su cartelle, bustine da sera e bracciali. Coloratissimi e fantasiosi come sempre, si abbinano benissimo con le proposte fashion dell’estate.

Nel prossimo articolo proseguiremo con le altre tendenze dell’estate: rimanete collegate con la moda =)


Per qualsiasi informazione e/o consiglio contattatemi a: ariannavogueblogger@gmail.com

giovedì 12 aprile 2012

Trionfano i colori fluò

L'estate si sta avvicinando e finalmente anche le temperature più miti/calde che ci consentono di togliere piumini e cappotti e indossare qualcosa di fresco, almeno di giorno, quando il sole è alto e ben caldo. Tra i nuovi trend della primavera estate 2012 trionfano i colori fluò, ebbene si, i colori avvolgenti, caldi e vistosi di quando eravamo bambine finalmente sono tornati alla ribalta. Scopriamo insieme capi di abbigliamento, scarpe, borse e accessori nelle frizzanti tonalità degli evidenziatori!
Arriva negli store la nuova, coloratissima, divertentissima Pinko collezione abbigliamento moda mix di tinte fluo primavera estate 2012. Per questa nuova stagione calda, Pinko propone una nuova selezione di capi di abbigliamento, da giorno e da sera, coloratissimi ma soprattutto ironici. I colori fluo mixati tra loro creano look all’avanguardia. 
E anche Pinko. Pinko collezione abbigliamento moda mix di tinte fluo primavera estate 2012 propone mix di tinte fluorescenti rosa e verde lime. Maglie traforate, top con sorrisi e occhietti delineati, gonne rosa pink e sandali fucsia completano un look very glam rock. A questo vanno aggiunti i bangles multicolor.



Per qualsiasi informazione e/o consiglio contattatemi a: ariannavogueblogger@gmail.com

mercoledì 11 aprile 2012

MODA T-SHIRT CON STAMPE

A volte è difficile trovare le parole giuste... Per fortuna da quando sono tornate di moda le t-shirt stampate, puoi dire addio all'imbarazzo e sbrigartela con un semplice slogan. Complice la crisi economica, ecco il grande ritorno della maglietta, notariamente un capo super economico, e adesso al top nel guardaroba di tutti, vip compresi. Portare sul petto una scritta, o una grafica, è sicuramente uno dei mezzi più efficaci per comunicare, secondo forse solo al "scriverselo in fronte".  Ma, proprio per questo, bisogna riflettere che se gli altri sono pronti a farsi un'idea di noi a partire dall'abbigliamento, figuriamoci poi da una maglietta-slogan. Meglio quindi "conoscere se stessi" e non barare, credere (almeno un po') in ciò che si indossa e dare uno sguardo obiettivo allo specchio prima di uscire: vestirsi di pelle scamosciata e abbinare una maglietta "Go Green" può solo farti perdere punti. Insomma, anche se nessuno ti chiederà la patente di "riottosa d.o.c." se indossi la t-shirt dei Nirvana, tu evita di cadere in contraddizione: se non sei mai andata a un concerto in vita tua, preferisci una più tranquilla stampa vintage con un personaggio dei fumetti...

Hello Kitty Mania

E’ senza dubbio lei, la gattina Hello Kitty il personaggio più trend dell’Estate (ma ormai anche di tutte le altre stagioni!!), ha letteralmente invaso ogni vetrina personalizzando tutti gli oggetti pensabili e vendibili, cavalcando quell’onda di moda che vede piacere sempre più marchi, animaletti e personaggi pensati per lo più per bambini e che da anni sono nell’imamginario collettivo. Così è stato per molti personaggi Walt Disney, compreso il quasi dimenticato Winnie the Pooh, oggi diffusissimo, ed è stato per molti animaletti giapponesi, tra cui appunto HelloKitty e i suoi amici, tra cui My Melody, studiati dalla Sanrio.
Gli articoli di moda sono stati i primi ad essere oggetto della “rivoluzione” Hello Kitty: magliette, felpe, cappellini, ma anche abiti eleganti con tanto di faccia della gattina in strass o brillantini, indossati anche da star americane, cantanti ed attori. In seguito è stata la volta degli accessori per la casa ed il tempo libero, mentre gli articoli per scuola (zaini, diari), sono venduti da sempre. Non manca una ricca linea di accessori auto e per l’informatica, tra cui la penna USB e numerosi videogiochi.
 Per l’Estate il vero “must” è presentarsi in spiaggia interamente griffati Hello Kitty, dal telo mare al bikini, dal borsone alle infradito, fino agli occhiali da sole. La moda mare Hello Kitty è scoppiata e non passerà presto!
Questa nuova icona di stile caratterizzata dal muso senza bocca(perchè “parla con il cuore”, dicono dalla Sanrio) ha invaso anche il mondo del lusso, ecco quindi vere e proprie linee di gioielli e preziosi con la faccina di Hello-Kitty, cinture tempestate di brillantini, ciondoli e portachiavi. A consacrazione di questo grande successo, è stata anche aperta una boutique di Hello Kitty in Costa Smeralda, proprio la’ dove le firme più prestigiose del mondo fanno a gara per vendere (o comunque farsi vedere) a vip, sceicchi e ricconi di tutto il mondo.
 
Oramai ogni negozio che vende articoli personalizzabili ha qualcosa di Hello Kitty, dalle cartolerie ai negozi di abbigliamento, alle gioiellerie, spesso a caro prezzo, ma si sa, se tutti vogliono una certa cosa il valore aumenta… in alternativa potete trovare molti negozi online ed ecommerce, per acquistare direttamente da casa.
Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale Sanrio di Hello Kitty. A proposito, ricordatevi che sono in commercio moltissimeimitazioni di Hello Kitty e oggetti e merchandising non ufficiale o addiritutra contraffatto…. se volete gli originali, devono avere ben indicato il marchio Sanrio.


                     












Per acquistare accessori di hello kitty vi inoltro qualche link :
Per qualsiasi informazione e/o consiglio contattatemi a: ariannavogueblogger@gmail.com